Alessandra Mandolesi

Nata a Piombino il 3 gennaio 1970, Alessandra Mandolesi si è laureata all’Università degli Studi di Milano.

Si occupa prevalentemente di reati tributari, reati fallimentari, falsi e truffe in ambito assicurativo, lesioni o omicidi commessi in violazione delle norme antinfortunistiche e di illeciti amministrativi commessi dagli Enti ex D.Lgs. 231/2001.

Entrata a far parte dello studio Isolabella nel 1996, si è formata anche affrontando lunghi processi in materia di reati fallimentari e tributari, malpractice medica, disastri ferroviari e infortuni sul lavoro.

Dal 2013 fa parte di un team dello studio che assiste clienti - del settore bancario e degli intermediari finanziari- in diversi procedimenti innanzi a CONSOB e Banca d’Italia relativamente alle specifiche necessità di tutela di natura penale nei confronti degli incolpati di alcuni illeciti amministrativi, secondo l’orientamento della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

All’interno dello studio dal 2003 è referente e coordinatrice delle pratiche relative ad un gruppo multinazionale che opera nel settore della logistica.

Dal 2005 fa parte del collegio docenti al 24 Ore Business School de il Sole 24 Ore relativamente ai reati fiscali e alla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche ex D. Lgs 231/01.

Dal 2010 è membro e presidente di Organismi di Vigilanza di un noto gruppo bancario internazionale.