Valeria Soldano

Nata a Milano il 18 dicembre 1985, Valeria Soldano si è laureata presso l’Università degli Studi di Milano.

Entrata a far parte dello studio Isolabella nel 2012, ha avuto modo di formarsi professionalmente affrontando casi legati alla malpractice medica, ai reati fallimentari, alle truffe ai danni del Sistema Sanitario Nazionale, oltre a casi concernenti stalking, diffamazione e maternità surrogata/alterazione di stato.

Nell’anno accademico 2016-2017, ha partecipato al corso di perfezionamento dal titolo “La responsabilità da reato degli enti collettivi ex D. Lgs. n. 231/2001” organizzato dallU'niversità degli Studi di Milano.

Grazie all’esperienza maturata, attualmente si occupa in prevalenza di malpractice medica, diritto penale fallimentare, delitti contro la Pubblica Amministrazione e fornisce assistenza legale agli istituti sanitari e ospedalieri.

È coautrice, unitamente all’avvocato Luigi Isolabella e all’avvocato Nicola Pietrantoni, del lavoro “La surrogazione di maternità nel nostro ordinamento e secondo la giurisprudenza”, pubblicato nella rivista Medicina e Diritto, 2/2014, Maggioli Editore.